giovedì, settembre 15, 2005

Croce, Croissant o Stella di Davide?

Da Ginevra - Neanche la Croce Rossa Internazionale (che qui e' nata e ha la sua principale sede) riesce a ignorare lo scontro di religioni. Dopo aver ufficializzato nel 1949 il simbolo della Mezza Luna Rossa (Croissant Rouge) per i paesi mussulmani, ora si discute di un simbolo ebraico:

Alla ricerca di un nuovo emblema umanitario
La Svizzera organizza una riunione internazionale a Ginevra in vista dell'adozione di un nuovo emblema per la Croce rossa e la Mezzaluna rossa.

(...) I soccorritori israeliani ci tengono molto al proprio emblema – una stella di David rossa - e rifiutano di indossare i due emblemi attualmente riconosciuti dal Movimento: la croce e la mezza luna.

Diversi tentativi di uscire dall'impasse sono falliti essenzialmente a causa dell'ostilità dei paesi arabi nei confronti di Israele.

(...) Resta il fatto che la scelta tra una croce e una mezzaluna – i due emblemi utilizzati oggi – non è gradita in alcuni stati in cui vivono insieme musulmani e cristiani.(...)

(Leggi tutto l'articolo su Swissinfo)

A quando la Trimurti? Ma non si faceva prima a scegliere un fiore o una foglia?

2 commenti:

gp ha detto...

Certo una foglia di maria :)

AriaCielo ha detto...

Certo, sarebbe stata una scelta stupefacente!